You are here: Home -  Spaccio Abercrombie Torino dei flussi elementari per ogni continente

Spaccio Abercrombie Torino dei flussi elementari per ogni continente

Spaccio Abercrombie Torino

Lo scopo di questo Negozi Abercrombie Toscana documento è di presentare un nuovo database sulla composizione chimica dei materiali in sospensione nel mondo fiumi, unitamente ai flussi elementari associati. Vi è una mancanza di qualsiasi recente tentativo in letteratura per aggiornare il lavoro pionieristico di Martin e Meybeck [Martin, J.-M., Meybeck, M., 1979. Elementale bilancio di massa del materiale trasportato da grandi fiumi del mondo. Marzo Chem. 7, 173-206.] E Martin e Whitfield [Martin, J.-M., Whitfield, M., 1983. La significatività degli input fiume di elementi chimici verso l'oceano. Tracce di metalli in acqua di mare Wong, Boyle, Bruland, Burton, Goldberg (a cura di) Plenum Publishing Corporation.] Rispetto alla media in tutto il mondo grande e di oligoelemento chimica del particolato fluviale matter.Apart dalla compilazione di un nuovo database sul particolato, questa carta anche obiettivi per dare un 'colpo di snap-' dei flussi elementari per ogni continente. Questo approccio dovrebbe consentire di ottenere nuove conoscenze sulle condizioni in ambienti diversi agenti atmosferici e valutare l'influenza delle attività umane sui cicli geochimici naturali. Infine, questo studio dimostra le grandi incertezze attualmente associati con la stima del flusso di sedimenti trasportati dai rivers.By confrontando i sedimenti fluviali sospeso flussi di alcuni metalli (Cd, Zn, Ni, Cu, Cr e Pb) riportate in questo studio Spaccio Abercrombie Torino con le stime di i flussi di origine antropica di questi metalli in atmosfera, suoli ed acque (ecosistemi naturali) [Nriagu, JO, 1988. Una epidemia silenziosa di avvelenamento ambientale. Environ. Pollut. 50, 139-161.], Possiamo vedere che i flussi fluviali sono simili a flussi antropici. Questo getta luce sugli effetti delle attività umane sui cicli di oligoelementi in superficie della Terra.
0 Commenti


Parlare la vostra mente